Indicazioni

Fratture vertebrali traumatiche e/o patologiche, dorso lombari D6 – L2 (fig. 1).
Fratture vertebrali traumatiche e/o patologiche o traumi cervicali (fig. 2).

Caratteristiche tecniche

Il Busto MZ si basa sul principio di trasferimento di parte del carico che grava sul rachide a livello delle creste iliache e, contestualmente, grazie alla stimolazione sotto-ascellare, mantiene il tronco del paziente in estensione ed elongazione così da scaricare ulteriormente la colonna.
La presa di bacino è realizzata in termoplastico, solitamente polietilene di colore bianco o multicolor, dello spessore di 4 mm, che si adatta facilmente sul paziente a livello delle creste iliache superiori. Lateralmente due aste in ergal dello spessore di 2,5 mm, sovrapposte tra loro e regolabili in altezza, si estendono fino sotto al cavo ascellare. Sulle stesse aste nella parte prossimale vi è applicato trasversalmente un appoggio sottoascellare pre-sagomato in ergal (materiale rigido ed elastico) che viene modellato sulle zone ascellari e si estende nella parte anteriore fino agli appoggi acromiali e posteriormente fino alla spina della scapola. Le due aste descritte sono collegate con la parte controlaterale da un’asta dorsale completamente traforata per renderlo registrabile. Posteriormente, a livello sacrale (piastra sacrale), sono applicate due aste in alluminio distanziate di 5 o 6 cm, perpendicolari alle apofisi trasverse e collegate all’asta dorsale. Una pelotta in materiale morbido applicata internamente sulle due aste modellate in lordosi, dà sostegno al tronco.
Nei traumi cervico-dorsali è possibile applicare un collare Philadelphia con appoggio occipito-mentoniero attraverso due aste una posteriore applicata sul dorsale e registrabile in altezza ed una anteriore, collegata ad un’asta sternale, applicata tra i due appoggi acromiali.

Codici ISO

Il dispositivo è identificato con i seguenti codici ISO:

06.03.09.029         Busto MZ con presa di bacino in plastica
06.03.09.133          Fibbia di attacco
06.03.09.154          Pelotta per la estensione dorso lombare

E’ possibile applicare al busto i seguenti aggiuntivi:
06.03.09.130          Cuscinetto di compressione
06.03.09.151           Cuscinetto di compensazione estetica per scoliosi
06.03.09.142          Asta di trazione di collegamento alla mentoniera (solo fig.2)
06.03.09.145          Collare (solo fig. 2)
06.03.09.139          Rivestimento morbido per presa di bacino

Questo dispositivo è adatto alle zone:

Contattaci per maggiori informazioni su ""