Indicazioni

Esiti p.a.a. – emiplegie, diplegie,mielomeningocole, paralisi cerebrale infantile. Il dispositivo illustrato ha lo scopo di stabilizzare l’arto inferiore, controllare le deformità e facilitare la deambulazione.
Si prescrive nelle patologie che interessano uno o entrambi gli arti inferiori.

Caratteristiche tecniche

Tutore a valva coscia-gamba-piede che viene costruito rilevando l’impronta in gesso negativo-positivo in posizione di decubito prono.
Effettuata la stilizzazione si procede alla costruzione dell’ortesi termoformando sul positivo il polipropilene di colore bianco o multicolor dello spessore di 4 o 5 millimetri a seconda del peso e delle caratteristiche dinamiche del paziente.
La valva gamba-piede è rigida a livello malleolare e può essere costruita in resina multistrato, con rinforzi laterali in carbonio, malleoli esterni tipo molla di Codivilla allineata ai metatarsi o alle falangi. Avampiede libero o contenuto. Allacciature a velcro. Sul tutore illustrato vi è applicata un’articolazione in lega leggera con arresto a ponte posteriore.
Le scarpe predisposte per patologie neurologiche sono parte integrante ed importante nell’applicazione dei tutori, in quanto bilanciandoli con speronature, rialzi e piani inclinati, contribuiscono ad un allineamento del bacino diminuendo la instabilità.

Codici ISO

Il dispositivo è identificato con i seguenti codici ISO:

06.12.12.051                       Tutore coscia-gamba-piede a valva interno a calzature
06.12.18.313                       Appoggio ischio gluteo
06.12.18.226                      Contentore per ginocchio
06.12.18.229                      Cuscinetto di contenzione
06.12.18.214                      Rivestimento morbido al sandalo
06.12.18.259 (x2)             Articolazione al ginocchio con arresto posteriore a ponte

L’articolazione di ginocchio può essere sostituita da altri modelli in relazione alla patologia del paziente e alle sue esigenze funzionali previste dal progetto riabilitativo:

06.12.18.256 (x2)          Articolazione al ginocchio libera
06.12.18.257 (x2)          Articolazione al ginocchio libera posteriorizzata
06.12.18.262 (x2)         Articolazione al ginocchio con arresto ad anello
06.12.18.263 (x2)         Articolazione al ginocchio con arresto ad anello e dispositivo di comando sul cosciale
06.12.18.265 (x2)         Articolazione al ginocchio con flesso estensione regolabile ed arresto

Inoltre è possibile applicare al tutore i seguenti aggiuntivi:

06.12.18.319               Rialzo applicabile al sandalo fino a cm 5 di altezza (nel caso occorra compensare  una dismetria o un equinismo)
06.12.18.323               Aste allungabili (nel caso in cui occorra prevedere un allungamento per accrescimento)
06.12.18.286               articolazione coxo femorale con arresto
06.12.18.325               Cintura addominale per articolazione coxo femorale (insieme a 06.12.18.286) nel caso  in cui si voglia contrastare un’intra/ extra rotazione dell’arto o limitante l’ad/abduzione
06.12.18.211               Inserti di carbonio alla T.T. su tutori in materiale plastico*
06.12.18.208              Armatura calcaneare*
(*) i due codici insieme possono essere utilizzati per individuare gambale e sandalo in fibra si carbonio

Questo dispositivo è adatto alle zone:

Contattaci per maggiori informazioni su "7A1 Tutore a valva coscia – gamba – piede"