8A7 Tutore gamba – piede a correzione progressiva dinamica

Indicazioni

E’ indicato nei casi di emiplegia in cui è necessario contrastare la retrazione del tendine d’Achille dovuta a spasticità del soleo, tipica nei casi di paralisi cerebrale infantile o di lesione traumatica cerebrale.
L’ortesi consente non solo di limitare l’accorciamento del soleo ma anche di favorirne l’allungamento, ritardando l’intervento chirurgico sull’achilleo.
Il tutore può integrare la terapia botulinica e seguire il casting seriale.

Caratteristiche tecniche

Il tutore viene realizzato su calco in gesso negativo-positivo con il paziente in posizione di decubito prono e articolazione tibiotarsica in massima correzione. Dopo la stilizzazione, sul positivo vengono applicate le imbottiture che rendono l’ortesi più confortevole tenendo conto che alcuni pazienti non hanno la sensibilità e sono quindi soggetti a decubiti.
Successivamente si procede alla termoformatura in materiale plastico di adeguato spessore e al montaggio delle aste e delle articolazioni malleolari. Sulla parte mediale viene montata un’articolazione libera.
L’articolazione laterale ha un modulo di potenza che, grazie ad una molla a spirale, consente di dare una risposta elastica in opposizione alla sollecitazione di flessione plantare dovuta all’azione spastica del soleo. Il modulo di potenza è disponibile in 4 diverse taglie, una pediatrica e tre per l’adulto a seconda del momento flessorio necessario a contrastare la potenza del muscolo o del gruppo di muscoli da trattare. Inoltre per ciascuna taglia è possibile regolare il precarico della molla a spirale; in questo modo si ottiene una regolazione fine personalizzabile alle esigenze di ogni paziente che consente di dare una risposta flessoria dorsale proporzionata all’azione spastica.
L’ortesi è contenuta sulla gamba da due cinturini tibiali, uno prossimale e l’altro distale, e da un cinturino sulla valva podalica all’altezza del mesopiede. Nel caso in cui l’ortesi contenga un inserto SMO, ci sarà anche un cinturino stabilizzante sul collo del piede.

Codici ISO

Il dispositivo è identificato con i seguenti codici ISO:

06.12.06.012          Tutore gamba-piede a valva posteriore
06.12.18.214           Rivestimento interno
06.12.18.202          Articolazione malleolare laterale con  limitatore della flesso-estensione
06.12.18.196          Articolazione malleolare mediale libera
06.12.18.229          Cuscinetto di contenzione

Per consentire la correzione progressiva dinamica è necessario aggiungere il seguente componente, parte integrante del dispositivo ortesico, non incluso nel nomenclatore tariffario (art. 1 comma 6 D.M. 332/99):

Extra tariffario x1        Modulo di potenza con assistenza alla flessione dorsale/plantare da applicare all’ articolazione Cod. ISO 06.12.18.202

Questo dispositivo è adatto alle zone:

Contattaci per maggiori informazioni su ""